La donna che non c'è

Romanzo-pasticcio
Array
Pp.
274
Uscita: 01-01-2005

ISBN: 88-8342-432-8

Collana: Tempi nuovi -


PDFStampaEmail

Se dunque continuo a pensare a lei, la donna che non c’è, non dipende da un investimento affettivo intenso per il suo passato (che pure mi è caro), ma dipende dal desiderio – utopico ma attuale – di fare mondo insieme e cambiare la vita (la sua, della mia lascio in eredità i resti a chi rimane). Lo stato attuale del mondo non mi preoccupa: rimedio non c’è, e il rimedio non lo vuole nessuno. Chi sentimento ha vuole un mondo altro e una vita diversa. Il solo vero rimedio.

© 2021 Pendragon. All Rights Reserved. Informativa sulla privacy / Cookie
Edizioni Pendragon srl - via Borgonuovo 21/a - 40125 Bologna (Bo) - Italia - p.IVA 04224240376
Iscritta al registro imprese di Bologna n. 65074