Giuseppe Raimondi

Nessuna immagine impostata

Giuseppe Raimondi nacque nel 1898 a Bologna, città in cui spese quasi tutta la vita lavorando nel negozio di stufe (fumisteria) di famiglia. Attivo collaboratore di intellettuali e artisti del calibro di Cardarelli e Morandi, Raimondi fondò il periodico letterario «La Raccolta» (1918-1919), fu segretario di redazione de «La Ronda» (1919) ed è autore di numerosissime opere che spaziano dal romanzo al racconto, dalla memorialistica alla critica d'arte. Vinse il Premio Viareggio nel 1954 (per Notizie dall'Emilia) e l'Archiginnasio d'Oro nel 1978. Morì a Bologna nel 1985.