L'Aldilà è un Angolo stretto

Oltre la Morte nell'arte contemporanea
Array
Pp.
328
Uscita: 24-03-2022

ISBN: 978-88-3364-390-8

Collana: Studi e ricerche -

Numero della Collana
182

20,00 €

PDFStampaEmail

Qual è il rapporto che intercorre tra l’Arte, in particolare quella del Novecento, e la Morte? Gli artisti come si sono posti di fronte ad essa? Si può parlare di una sensibilità condivisa?
È un percorso di ascesa, quello elaborato dall’autrice, che dalla concretezza di coloro che accettano la Morte ma lavorano su di essa senza andare oltre (come Roman Opalka, Berlinde De Bruyckere e Sophie Calle), passa per chi la rifiuta aspirando ardentemente all’immortalità (come Gino De Dominicis, Vettor Pisani e Christian Boltanski), e culmina in quelli che hanno fatto della ricerca dell’Aldilà l’apice della propria indagine artistica (Bill Viola, Yves Klein, Lucio Fontana, Kazimir Malevič, Jan Fabre, Anish Kapoor, Michele Zaza, Joseph Beuys e Anselm Kiefer). Un viaggio profondo che, attraverso indizi, testimonianze e credenze su un possibile Aldilà presenti nell’opera di grandi autori, indaga su come l’Arte, provando a superare la Soglia che separa la Vita dalla Morte, possa andare Oltre.

L'Aldilà è un Angolo stretto
15/06/2022 21:00 - Castelnuovo Rangone
L'Aldilà è un Angolo stretto
12/05/2022 18:00 - Bologna
L'Aldilà è un Angolo stretto
22/04/2022 18:00 - Bologna