HomeChi siamo Catalogo Eventi Rassegna Stampa Contatti
  EVENTI
23 Settembre 2017 - ore 18
Adro (Bs), Scuola “Madonna della Neve”, via Nigoline 36
Mango 
Tutte le poesie

tutti gli eventi
CATALOGO
Produzione varia
Narrativa
Musica
Editoria locale
Arte
Riviste
Altre collane
Teatro
Saggistica
Elenco Autori Cerca nel catalogo  
Inserire una sola parola  
    SCHEDA AUTORE
Roberto Roversi

Roberto Roversi è nato nel 1923 a Bologna, dove è deceduto nel 2012. Fondatore con Leonetti e Pasolini della rivista «Officina» (1955), ha dato vita nel 1961 alla rivista «Rendiconti».
Delle numerose opere poetiche, si ricordano: Poesie per l'amatore di stampe (Caltanisetta, 1954); Dopo Campoformio, Feltrinelli, 1962 (poi Einaudi,1965); Le descrizioni in atto, ciclostilato in proprio, Bologna 1969-1974 e L'Italia sepolta sotto la neve (2010), che raccoglie il suo lavoro poetico degli ultimi trent'anni. Per Pendragon nel 2012 è uscita postuma la raccolta Libri e contro il tarlo inimico.
La principali opere di narrativa sono: Ai tempi di re Gioacchino, Palmaverde, 1952; Caccia all'uomo, Mondadori, 1959 e Pendragon 2011; Registrazione di eventi, Rizzoli, 1964; I diecimila cavalli, Editori Riuniti, 1976.
Per il teatro ha scritto: Unterdenlinden, 1965 (poi Pendragon, 2002); Il crack, 1969 (poi Pendragon, 2004); La macchina da guerra più formidabile, 1971 (poi Pendragon, 2002); Enzo re. Tempo viene chi sale e chi discende, 1977 (poi Pendragon, 1999);  La macchia d'inchiostro, Pendragon 2006.
Ha scritto i testi per tre dischi di Lucio Dalla (Il giorno aveva cinque teste, Anidride solforosa e Automobili), e altri testi per il gruppo degli Stadio, tra cui Ma se guido una Ferrari, Maledettamericatiamo, Bianco di gesso e nero di cuore, La ragazza col telefonino, e la celebre Chiedi chi erano i Beatles.

La sua tesi di laurea, Le origini dell'irrazionalismo di Nietzsche studiate nelle opere govanili è stata pubblicata da Pendragon nel 2013.  Per Pendragon nel 2015 è uscito anche un suo carteggio con Leonardo Sciascia: Dalla Noce alla Palmaverde. Lettere di utopisti 1953-1972.

Le edizioni Pendragon stanno attualmente dando alle stampe sue opere edite e inedite in 200 copie numerate nella collana "I libri di Roberto Roversi in edizione limitata".

 

TUTTI I LIBRI DELL'AUTORE CON EDIZIONE PENDRAGON

Caccia all'uomo

Romanzo



Le origini dell’irrazionalismo di Nietzsche studiate nelle opere giovanili

Prefazione di Ivano Dionigi

Con uno scritto di Marco Antonio Bazzocchi



Libri e contro il tarlo inimico

Libri e contro il tarlo inimico

Edizione di 200 copie numerate fuori distribuzione



Piccole tiritere per bimbi e bimbe curiose

Edizione di 200 copie numerate fuori distribuzione



La mia piccola Atene emiliana. Pieve di Cento, e altri luoghi

Edizione di 200 copie numerate fuori distribuzione

 



Poesie per l'amatore di stampe

Nuvolari

 

Frusta implacabile di velocità e furore

 



La macchia d'inchiostro

Testo per il teatro, 1976



Il crack

Unterdenlinden

La macchina da guerra più formidabile

Testo per il teatro (1970)



Il frate

Testo per il teatro, 1983



Dalla Noce alla Palmaverde

Lettere di utopisti 1953-1972


  I messaggi dell'editore
Chiusura estiva

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 28 agosto.

 



[continua]
 
Guida all'acquisto

Leggi
 
Librerie e distribuzione

Guarda l'elenco
 
Invia qui il tuo manoscritto

Leggi come fare
 
 
 
PENDRAGON 2.0
 
 
Su Facebook le numerose iniziative promozionali, i messaggi in tempo reale, i "botta e risposta"...

Il nostro canale YOUTUBE raccoglie Booktrailer, recensioni, interviste, presentazioni, curiosità...